“Ares – Lodi 9 a 8” ossia: “quando un risultato non riesce a raccontare tutto quello che è successo”. Prima di tutto la partita: bellissima, tiratissima, finale al cardiopalma con l’Ares a spingere per completare la rimonta e gli Old Rags a tenere su (benissimo) la diga. Alla fine Jacopo chiude tutto con il nono punto, proprio quando ormai c’era aria di inning supplementari. Poi, ma non meno importante, il clima amichevole tra le due squadre: tra giocatori (nella foto: tutti sull’Ent che protegge il nostro Park Field!), allenatori, dirigenti e pubblico. Merendone tutti assieme alla fine della prima partita e poi una seconda partita amichevole divertentissima, con un esordio assoluto in campo (Tommasino, il nostro unico Mini!), dei graditi rientri (Giovannino dell’Ares e Miguelito dei Walls) e qualche prova in ruoli non abituali (Chicco pitcher, Davide catcher, Diablo catcher…) per un pomeriggio di baseball che… avercene!!! Forza Ares e forza Old Rags!!!